E il popolo dei piani alti ha sempre qualcosa da commentare. Il sestese, pittore informale, alto e dinoccolato, rosso di capelli e coniugato ma separato, vive nel quartiere ed sempre alla ricerca di "dolcezze femminili" dal pelo biondo, ma non ne trova.

Si rivolge allora alla moglie; ci sto - dice lei - se facciamo un figlio, e lui scappa inorridito. Ricomincia a cercare donne dal pelo biondo; ispira tenerezza e tante lo accarezzano, una rimane incinta ed mora.

E' disperato, non vuole questa responsabilit ma deve accettarla, la ragazza decisa, vuole convivere, annunciare la lieta novella ai genitori e partorire. Pressato dalla ragazza un giorno parte con lei per la montagna per conoscerne i genitori; con la sua 500 arranca su strade tortuose ed arriva finalmente alla meta.

Proprio alla fine del paese ancora innevato, dopo una scarpinata di 4/5 km si erge una casa scura, tutta di legno con piccole finestre e da una di queste parte una fucilata. "Non ti avvicinare o ti ammazzo brutto fannullone di un pittore!" - fa parte del popolo dei piani alti ?

La gita finita, si ritorna al quartiere delle botteghe. Nasce una bimba e tutto si acquieta, ma ecco improvviso il dolore: abbandonato, ma non resta ragazzo padre. Ricomincia a cercare carezze, le trova, le trova ma non sempre sono donne dal pelo biondo.

 

(continua)